Gli ultimi feudatari

...

Guglielmo Touffani 1° Conte di Nureci e Asuni
Nato a Marsiglia nel 1686, deceduto a Cagliari il 1 agosto 1764, sposò a Tempis, nel 1719 Donna Maria Grazia Pes – Tedde.
Ricchissimo mercante marsigliese, passato in Sardegna dalla Corsica per interessi mercantili, si stabilì prima a Tempio dove si sposò per poi trasferirsi a Cagliari. Comprò successivamente una villa in una vasta tenuta a Nurri  per trascorrere il periodo estivo. Nella sua vita il ricco mercante finanziò con molti denari le reali casse ottenendo in cambio i feudi di Nureci e Asuni ma, per poterli godere, dovette chiedere i Diplomi di Cavalierato e Nobiltà che gli vennero emessi, rispettivamente il 28 luglio e il 19 settembre 1759. Il 26 settembre 1759 gli venne rilasciato inoltre il Diploma di Conte sui feudi di Nureci e Asuni per sé e maschi primogeniti in perpetuo.

Francesco Touffani 5° e ultimo Conte di Nureci e Asuni
Nato a Ozieri l’11 febbraio1814, morì a Sassari il 6 febbraio 1874. 5° e ultimo Conte di Nureci e Asuni, sposò a Sassari il 14 settembre 1849 Donna Gerolama de Quesada-Mannu.
Ebbe una sola figlia nata a Sassari il 9 aprile 1851 che ereditò il titolo di Contessa di Nureci e Asuni (a titolo personale non trasferibile ai figli), la quale sposò Don Gerolamo Ledà Delitala Conte di Ittiri. La Contessa morì a Sassari il 7 aprile 1935.